MOTOCROSS.IT
SUPERBIKER METTET. RAID DI CAMPIONI

Parte da oggi con le prove libere il lungo weekend sul circuito Jules Tacheny di Mettet che ospiterà la 27.a edizione del WantySuperbiker con in pista i più randi specialisti della Supermoto a confronto con le grandi star del motociclismo a tutto tondo. Detendore del titolo 2012 Romain Febvre che dovrà vedersela con alcuni dei più grandi campioni delle due ruote provenienti anche dalla lontana America.

Se volete farvi un giro di pista con Eddy Seel, cliccate sulla foto.

SUPERMOTO

TIME TABLE

FRIDAY 11 OCTOBER

09h00 : Free timed practice sessions Quaders

09h20 - 11h15 : Free timed practice sessions Supermoto

11h15 - 11h35 : Free timed practice session Quaders

11h35 - 12h10 : Official timed practice sessions Supermoto

BREAK

13h00 - 14h05 : Official timed practice sessions Supermoto

14h05 - 14h40  : Official timed practice sessions Starbikers & Prestiges

14h40 - 15h00 : Official timed practice sessions Quaders

15h00 - 16h50 : Official timed practice sessions Supermoto

16h50 - 17h20 : Official timed practice sessions Starbikers & Prestiges

SATURDAY 12 OCTOBER

08h45 : Official timed practice sessions Quads.

09H05 - 10H05 : Qualification races Supermoto

10h05 - 10h45 : Official timed practice sessions Starbikers & Prestiges

10h45 - 12h15 : Qualification races Supermoto

12h15 - 12h50 : Official timed practice sessions Starbikers & Prestiges

BREAK

13h30 - 16h00 : Last chance races Supermoto

16h00: Official timed practice session Starbikers

16h40 : SUPERQUADER (1st part)

17h15 : Practice Freestyle

SUNDAY 13 OCTOBER

08h45 - 09h50 : Last chance races Supermoto

09h50 - 10h10 : Warm up Quaders

10h10 - 10h50 : Warm up Starbikers & Prestiges 

10h50 - 12h00 : Semi-finales Supermoto

12h00 - 12h30 : STARBIKER RACE 1

BREAK ---- Freestyle Demo + Polaris Demo

13h30 - 14h05 : STARBIKER RACE 2

14h05 - 14h50 :FINALE SUPERMOTO

14h50 - 15h20 : Stunt, Trial,Supermoto shows

15h20 : SUPERQUADER (2de Manche)

16h00 : S U P E R B I K E R (Starbikers versus Supermoto)

16h50 - 17h50 : Consolation Supermoto

17h50 : Polaris Race

 
RC#4 NELL’AMA HALL OF FAME

Ricky Carmichael è ufficialmente fra i grandi della storia del motocliclismo statunitense. Nel weekend della Monster Energy Cup, il 15 volte Campione Americano (5 titoli Supercross, 10 Motocross) è stato insignito dell’onoreficenza di entrare a far parte dell’AMA Motorcycle Hall of Fame. Videostory di una Stella!

 
15 MARZO 2014. L'X-TRIAL TORNA AD ASSAGO

Dopo l’assenza della stagione 2013, il Forum di Assago torna a riproporsi quale tempio italiano della disciplina: il 15 marzo prossimo il Campionato Mondiale X-Trial farà tappa ancora una volta nell’arena alle porte di Milano per l’appuntamento del GP d’Italia.

La massima espressione planetaria della più acrobatica disciplina a due ruote ritornerà in Italia con i migliori piloti. L’uomo da battere sarà ancora il ventisettenne di Barcellona Toni Bou, che nel 2013 ha incrementato il suo palmarès conquistando altri due titoli Mondiali Trial arrivando così a quota quattordici, sette dei quali nell’Indoor e gli altri sette Outdoor.

Bou è il vero imperatore della disciplina dal 2007, anno in cui è iniziata la sequenza ininterrotta di titoli, ma nessuno dei suoi avversari si risparmierà anche in questa stagione, e soprattutto ad Assago, dove, a detta di tutti i piloti, il pubblico è tra i più calorosi dell’intero circuito Mondiale e le zone sono tra le più spettacolari e tecniche. Lo spettacolo è garantito!

Il Motoclub Lazzate e la società Attiila Srl, ormai storico tandem organizzativo per il trial di Assago, sono già all’opera con l’obiettivo ben chiaro di dare vita ad un evento indimenticabile.
“Stiamo già lavorando assiduamente – ha dichiarato Luca Colombo di Attiila – pensando a ogni minimo dettaglio. Sappiamo di dover accontentare un pubblico vasto ed esigente: cureremo sia la tecnica sia la coreografia per proporre un evento davvero eccezionale!”.


“Ci onora la rinnovata fiducia della Federazione Motociclistica Italiana che ci ha assegnato la gestione del GP d’Italia X-Trial per i prossimi due anni, 2014 e 2015 – ha detto Donato Monti, presidente del Motoclub Lazzate - con l’edizione 2014 saranno diciassette le gare di Campionato del Mondo organizzate dal 1988. 
Ringrazio tutti i soci, gli amici, gli sponsor e le autorità che ci hanno aiutato e ci aiutano a scrivere in modo così prestigioso la storia del nostro Motoclub!”.

Il Motoclub Lazzate e Attiila saranno presenti ad EICMA, 71.a Esposizione Internazionale del Motociclo di Milano, dal 7 al 10 novembre: in questa occasione si potranno comprare i biglietti a prezzo agevolato. Le prevendite sono già aperte presso i canali abituali. 
Il costo dei biglietti varia da 20.50 a 35 euro più prevendita; prezzi agevolati per i gruppi e per gli iscritti alla FMI. Sconto del 20% per gli acquisti ad EICMA ed entro il mese di novembre.

Per il video della stagione 2013 clicca sulla foto.

 
RALLY MAROCCO DAY#4. LA RISPOSTA DI GONCALVES

Ormai è chiaro, l’OiLibya Morocco Rally 2013 è una questione fra Joan Barreda e Paulo Goncalves. Lo spagnolo ha vinto la prima e la terza tappa, il portoghese la seconda e la quarta di oggi (361 km totali, 295 km di special test). Chi si sfrega le mani è sempre e solo il Team Honda Rally HRC che finora è sempre andato a centro con uno dei suoi piloti ufficiali. Con il successo odierno ancora davanti alla KTM di Marc Coma, Goncalves si è ripreso la testa della corsa ai danni di Barreda che insegue a più di 2 minuti di ritardo. “Un’altra grande vittoria per me e per il team - ha commentato Goncalves -. Non potevo chiedere di meglio di essere in testa a due tappe dalla fine del rally. E’ stata una gara molto importante, oggi. Il ritmo gara davanti è stato incredibile, ho avuto un bel duello con Coma e ringrazio il mio amico Joan per il gioco di squadra. Ci sono ancora due tappe difficili, staremo concentrati e daremo il massimo”.

Results Stage 4:

1. Paulo Goncalves (PRT, Honda) 3:01:49 hrs

2. Marc Coma (ESP, KTM) +00:02:26

3. Helder Rodrigues (PRT, Honda) +00:05:56

4. Olivier Pain (FRA, Yamaha) +00:07:39

5. Sam Sunderland (GBR, Honda) +00:07:46

6. Chaleco Lopez (CHL, KTM) +00:09:03

7. Joan Barreda (ESP, Honda) +00:09:37

8. Javier Pizzolito (ARG, Honda) +00:16:14

9. Ben Grabham (AUS, KTM) +00:19:14

10. Kurt Caselli (USA, KTM) +00:19:49

Overall Standings after Stage 4:

1. Paulo Goncalves (PRT, Honda) 11:13:00

2. Joan Barreda (ESP, Honda) +00:02:10

3. Marc Coma (ESP, KTM) +00:02:40

4. Chaleco Lopez (CHL, KTM) +00:12:28

5. Sam Sunderland (GBR, Honda) +00:14:35

6. Javier Pizzolito (ARG, Honda) +00:30:51

7. Olivier Pain (FRA, Yamaha) +00:47:08

8. Ben Grabham (AUS, KTM) +00:49:58

9. Alessandro Botturi (ITA, Speedbrain) +00:50:17

10. Frans Verhoeven (NLD, Yamaha) 01:06:18

 
L’ITALIANO TRIAL CHIUDE A DARFO BOARIO

Domenica 13 ottobre a Darfo Boario Terme (BS) si concluderà il Campionato Italiano Trial Outdoor con la nona prova stagionale curata dal Motoclub Lazzate alla quale saranno abbinate la terza Hard Trial e la sesta Juniores. Il terreno di gara sarà l’area controllata del Castellino su cui saranno disposte ben 18 zone suddivise sulle due gare. Di queste, 12 (da farsi due volte) saranno ad esclusivo utilizzo di gara2, ossia il “main event” che si corre al pomeriggio e che comprende tutte la categorie a partire dalla TR1 per chiudere con la TR3 Over. Su queste ZC anche gli Juniores gli A saranno in lizza percorrendo le frecce verdi. Per i restanti Juniores e per il Femminile viene riservata gara1, che si svolge al mattino su apposite sei zone da percorrersi tre volte. Notevole il lavoro del Lazzate per preparare al meglio questo appuntamento che se da una parte vede già i Titoli assegnati a Matteo Grattarola TR1 (Gas Gas) e Filippo Locca TR2 (Beta), dall’altra prevede un’intensa lotta per le piazze d’onore. Nella TR1 Daniele Maurino (Ossa) e Francesco Iolitta (Montesa) sono divisi da 9 punti, mentre sole 5 lunghezze separano Francesco Cabrini (Beta) da Francesco Xompero (Beta) nella TR2. Tutta da vivere anche la TR3 con i titoli ancora da assegnare. Non da meno gli Juniores. Escluso il dominio di Carlo Minot (Beta) nella A, tutto il resto è ancora incerto. Come sempre ampio spazio è riservato ai paddock adiacenti al Centro Congressi mentre l’area test di 1200 è sita nelle vicinanze dell’area partenza. Tutta la logistica di supporto e le OP sono collocate presso l’Hotel Castellino, che propone pranzo/cena a prezzo convenzionato.

 
«InizioPrec.311312313314315316317318319320Succ.Fine»

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL


1997-2011 Copyright Editrice Diamante SCG – 10509590153 – via Cusani 10 – 20121 Milano (Italy)